• AC Scuola Montessori APS

Via dei Matti n.0: musica, storia e allegria

di Francesco Martiello

4C Liceo delle Scienze Umane - opz. Economico/Sociale


Con passione e divertimento: è così che il pianista Stefano Bollani, insieme alla moglie Valentina Cenni, hanno condotto Via dei Matti n. 0; trasmissione musicale andata in onda da metà Marzo ad inizio Maggio scorsi in 35 puntate di 25 minuti su Rai 3 in prima serata.

Stefano Bollani, pianista classico e jazz di spessore internazionale, ha già partecipato e condotto altre trasmissioni musicali radio e TV di successo.



Ciò che colpisce anche l’orecchio meno esperto ed erudito, è la straordinaria capacità di Bollani, ai limiti dello stupefacente, di improvvisare ed arrangiare sulla tastiera del pianoforte ogni genere di brano musicale.


A questo abbina un’altra dote non comune, ossia quella comunicativa, probabilmente la vera chiave del successo della trasmissione. Grazie a questa abilità, riesce a coinvolgere e rendere comprensibili e fruibili per lo spettatore concetti e passaggi musicali talora anche complessi, valorizzando le sue stesse doti pianistiche. Al punto che ciascuna delle trasmissioni ha rappresentato una vera e propria lezione musicale, seppure in modo quasi impercettibile. Le stesse espressioni e la mimica facciale di Bollani che accompagna le sue dimostrazioni pianistiche, permettono di rendere visivamente un concetto puramente sonoro.


Nel corso di queste 35 puntate, Bollani, proprio grazie alla sua straordinaria versatilità, ha spaziato lungo tutto il corso della storia della musica, da quella classica e più antica sino a quella dei nostri giorni, passando attraverso ogni genere musicale, dal medievale al rap, dal jazz al pop, dal blues al rock e via dicendo…


Ampia e di grandissima qualità è stata la galleria di ospiti che si sono avvicendati lungo le 35 puntate, ciascuno arricchendo con la propria esperienza musicale il tema trattato.

Non solo: i duetti musicali tra Bollani e via via con ciascuno degli ospiti intervenuti hanno rappresentato momenti di grande intensità ed emozione musicale, permettendo fra l’altro di introdurre in trasmissione altri strumenti musicali. Come non pensare, ad esempio, allo strepitoso duetto tra Bollani ed il clarinettista jazz Nico Gori, oppure al duetto con Edoardo Bennato e la sua armonica e la sua chitarra, o ancora quello con la fisarmonica di Antonello Salis.


La co-conduttrice del programma, Valentina Cenni, attrice e cantante, ha rappresentato il suo perfetto complemento. Grazie, infatti, al suo entusiasmo, unito alla sua eleganza e discrezione, ha accompagnato Bollani introducendo pensieri e riflessioni su argomenti d’interesse comune, sempre coerenti con il tema di fondo musicale. A ciò abbinando le sue notevoli capacità canore che hanno reso in ogni puntata i duetti finali con Bollani un divertimento ed un vero e proprio piacere per l’orecchio.


Visto il grande successo, perché non pensare ad una riedizione di Via dei Matti n.0? Forse in quella casa già ci stanno pensando…


6 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Sanremo 2022